Home

ANGELO ANTONIO D'AGOSTINO - L'ITALIA CHE SALE - SCELTA CIVICA

MONTEFALCIONE: INCONTRO CON I TECNICI DELL'IACP, PRESTO LA MESSA IN SICUREZZA DELL'EDIFICIO DI VIA ALDO MORO

I lavori di messa in sicurezza dell'edificio Iacp di Montefalcione partiranno nelle prossime settimane. È quanto è emerso dall'incontro che ho avuto ieri con i tecnici dell'Istituto Autonomo Case popolari di Avellino. La delegazione, guidata dall'ing.Andreotti, mi ha voluto spiegare il perché dei ritardi nell'avvio di un cantiere che è stato programmato da tempo, ma che risulta impantanato nel circolo vizioso dei ricorsi amministrativi e delle interminabili pastoie burocratiche conseguenti. Pochi giorni fa avevo dato voce pubblicamente alle preoccupazioni degli inquilini dello stabile di via Aldo Moro, presentando una inequivocabile documentazione fotografica dalla quale si evince la urgenza di avviare i lavori di messa in sicurezza.

Martedì 11 Luglio 2017 10:25


 

OSPEDALE MOSCATI: AUTORIZZARE IL REPARTO DI OTORINOLARINGOIATRIA AD INSTALLARE IMPIANTI COCLEARI

L’unità operativa di otorinolaringoiatria del Moscati è la prima in Campania per numero di interventi di otomicrochirurgia. Tuttavia, nonostante l’Unità abbia tutti i requisiti e le figure professionali necessarie, non è abilitata all'installazione degli impianti cocleari per i quali moltissimi pazienti sono costretti ad andare fuori regione. Chiediamo, pertanto, che il reparto di Otorinolaringoiatria del Moscati venga riconosciuto quale centro di riferimento regionale degli impianti cocleari, consentendo alle aree interne di avere un punto di riferimento anche in questo campo così innovativo della otomicrochirurgia.

Lunedì 10 Luglio 2017 08:51

LA MESSA IN SICUREZZA DELL'EDIFICIO IACP DI MONTEFALCIONE NON E' PIU' PROCRASTINABILE.

Mi sono rivolto ai vertici dell’Istituto Autonomo Case Popolari e alla Giunta Regionale per chiedere la messa in sicurezza dell’edificio Iacp di via Aldo Moro, Montefalcione. Intervento, che stando alla documentazione fotografica che ho allegato alla mia missiva, non è più procrastinabile.

Mercoledì 05 Luglio 2017 10:11

SICCITÀ: LE AZIENDE AGRICOLE, IN PARTICOLARE LE OLIVICOLE, RISCHIANO IL TRACOLLO, DICHIARARE SUBITO LO STATO DI CALAMITA’

Ho presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, per sapere quali iniziative intenda adottare a sostegno delle aziende agricole colpite dalla siccità, in particolare gli olivicoltori, e se intenda accogliere la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità avanzata dalla Regione Campania.

Venerdì 30 Giugno 2017 14:46

Pagina 8 di 141

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER