Home

ANGELO ANTONIO D'AGOSTINO - L'ITALIA CHE SALE - SCELTA CIVICA

CAVALCAVIA A16 SPERONE: MESSA IN SICUREZZA IN TEMPI RAPIDI O EURONUT RISCHIA DI CHIUDERE I BATTENTI

Da quando la Magistratura ha posto i sigilli al cavalcavia numero 22 sulla A16, la Euronut di Sperone, uno stabilimento che da 21 anni produce semilavorati per l’industria dolciaria occupando ben 25 persone, rischia di chiudere i battenti non essendo raggiungibile da nessun mezzo. Una condizione alla quale occorre trovare una soluzione in tempi celeri prima che sia definitivamente compromessa la produttività dell’azienda con conseguenze molto negative sui tantissimi coltivatori di nocciole della zona. E’ quanto ho scritto in una missiva indirizzata al Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio.

Martedì 25 Luglio 2017 14:08


 

AVELLINO: BASTA FIBRILLAZIONI IN GIUNTA. CONCENTRARSI SUI PROBLEMI DELLA CITTA' E COMPLETARE LA CONSILIATURA

L'altro ieri ho diramato una nota per dire che il Capoluogo ha bisogno di un'amministrazione stabile e concentrata sulla soluzione dei problemi che da tempo vivono i cittadini. In questa fase caratterizzata da tensioni interne, mi sono speso affinché prevalesse in Scelta Civica quel senso di responsabilità indispensabile per consentire al Sindaco Foti di portare a termine la consiliatura e al nostro assessore Valentino di continuare il buon lavoro fin qui svolto e unanimemente riconosciuto come positivo.

Lunedì 24 Luglio 2017 08:20

PIÙ CREDITO ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE, VIA LIBERA ALLA CAMERA AL MIO ORDINE DEL GIORNO

La Camera dei Deputati ha approvato un ordine del giorno a mia firma che impegna il Governo ad intervenire a sostegno delle Piccole e medie imprese che, stando ai dati di Bankitalia, permangono in una condizione di grave difficoltà di accesso al credito. Il via libera all'atto di indirizzo del deputato irpino è stato dato dal Sottosegretario di Stato per l'Economia e le finanze, Pier Paolo Baretta, intervenuto in Aula a nome del Governo.

Venerdì 14 Luglio 2017 09:14

INCENDI: INASPRIRE LE PENE AI PIROMANI

Ho predisposto una proposta di legge che acuisce le pene nei confronti dei piromani, in particolare quando i roghi arrecano danni gravi all'ambiente e mettono in pericolo abitazioni e aree protette. Inoltre è pronta un’interrogazione ai Ministri dell’interno e dell’Ambiente al fine di conoscere quali iniziative intendano adottare nell'immediato per ampliare e migliorare le attività di prevenzione degli incendi.

Mercoledì 12 Luglio 2017 14:58

Pagina 7 di 141

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER