Home

ANGELO ANTONIO D'AGOSTINO - L'ITALIA CHE SALE - SCELTA CIVICA

ISCHIA: SICUREZZA SISMICA E LOTTA ALL'ABUSIVISMO SIANO PRIORITA' DEL GOVERNO

Il terremoto che ha colpito l'isola di Ischia ripropone in maniera drammatica le questioni della sicurezza sismica delle abitazioni e di quella edilizia abusiva che, come ha dichiarato il Presidente De Luca, va combattuta con la massima determinazione.

Martedì 22 Agosto 2017 16:55


 

SICCITÀ: ACCOGLIERE LE RICHIESTE DEI VITICOLTORI E AVVIARE LE PROCEDURA PER LO STATO DI CALAMITA’

Il grido di allarme lanciato dai viticoltori irpini va preso in seria considerazione avviando subito l’iter per il riconoscimento dello stato di calamità per siccità. La mancanza di pioggia si protrae da così tanto tempo da aver compromesso in maniera significativa la produzione di quest’anno. E' quanto ho scritto in una missiva al Presidente De Luca e al Ministro delle politiche agricole, Martina.

Martedì 08 Agosto 2017 08:12

IMPIANTI COCLEARI AL MOSCATI, HO INCONTRATO IL SUB COMMISSARIO D'AMARIO: CI SONO I PRESUPPOSTI PER AUTORIZZARE IL NOSOCOMIO IRPINO AD EFFETTUARE GLI INTERVENTI.

Ci sono tutti i presupposti affinché l’Unità operativa di otorinolaringoiatria dell’Azienda ospedaliera “Moscati” di Avellino possa essere autorizzata alla installazione degli impianti cocleari. E’ quanto è emerso dall'incontro che ho avuto nel pomeriggio di ieri a Napoli con il sub Commissario alla sanità, Claudio D’Amario e la dott.ssa Barbara Filosa, Dirigente medico di primo livello del reparto di otorinolaringoiatria del nosocomio irpino.

Venerdì 04 Agosto 2017 09:01

SUD, SVIMEZ RICONOSCE L'EFFICACIA DELLE MISURE DEL GOVERNO MA PERMANE IL DIVARIO CON IL RESTO DEL PAESE

Anche un istituto autorevole come la Svimez registra l’uscita del Mezzogiorno dalla lunga recessione che ha colpito il Paese e attribuisce il merito, non solo ai cicli della programmazione comunitaria, ma anche alle misure varate dal Governo a favore del Mezzogiorno. Permane, tuttavia, quel divario che separa il Sud dal resto del Paese, che occorre colmare proseguendo sulla strada delle riforme e puntando ancora su nuove infrastrutture e diminuzione della pressione fiscale, indispensabili per attrarre nuovi investimenti e sostenere lo sviluppo delle regioni meridionali

Venerdì 28 Luglio 2017 09:35

Pagina 6 di 141

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER